Attestato Finale

È stabilito l’obbligo di frequenza del 70 % delle ore di didattica frontale previste nel corso. Al fine del conseguimento del titolo di Perfezionamento, è previsto il superamento della prova finale, che si svolgerà secondo modalità stabilite dal Consiglio del Corso.

Al termine del Corso, ai perfezionandi che, a giudizio del Consiglio di Corso, abbiano svolto le attività previste dal programma didattico-formativo e abbiano adempiuto agli obblighi previsti, è rilasciato, a firma del Direttore del Corso e del Responsabile dell’ufficio presso cui sono depositati gli atti di carriera scolastica degli interessati, previa richiesta dell'interessato, l'attestato finale di frequenza di cui all’art. 67 del Regolamento Didattico d’Ateneo.

In ogni caso, gli iscritti potranno richiedere un certificato attestante l’iscrizione o la frequenza al Corso a firma del Responsabile della Ripartizione Didattica.

 

N.B.

Coloro che, avendone diritto, non prenderanno iscrizione entro il termine stabilito, saranno considerati decaduti e subentreranno i candidati idonei, secondo l'ordine di graduatoria.
Chi ha ottenuto l'iscrizione al Corso non ha diritto, in nessun caso, al rimborso del contributo di iscrizione.

Qualora il numero definitivo di iscritti risulti inferiore al numero minimo stabilito, l’Università degli Studi di Udine, di concerto con gli enti sostenitori, si riserva la possibilità di non attivare il Corso.

Enti Sostenitori

Università degli Studi di Udine    Comune di Venzone    Ass. comuni terremotati    Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia